Notizie

15/07/2013

ASTROLOGIA: Antica Conoscenza per una Nuova Umanità.

Premessa:
Una vera lettura astrologica è individuale e personale, le posizioni planetarie del giorno, ora e luogo di nascita esercitano un influsso che coinvolge l’intera personalità.
Questo studio, rivolto al pubblico, si basa sui transiti planetari di questo periodo, essi esercitano il loro influsso globale nei 12 segni zodiacali e interessa la vita sociale e collettiva del pianeta terra, ho collegato i segni zodiacali a diversi comportamenti di vita, così la lettura è rivolta a tutti coloro che nel cammino cercano letture, utili consigli e stimoli di riflessione per la propria realtà evolutiva.

L'ASTROLOGIA è una antica e sacra scienza di conoscenza; si possono trovare tracce archeologiche risalenti a 5000 fa. In alcune tavole di argilla, risalenti alla civiltà Sumera, trovate nella biblioteca di Ninive, sono stati scoperti disegni che raffigurano il sistema solare con tutti i suoi pianeti. Esse portano alla luce come l'uomo si rapportava a questa affascinante materia per studiare e capire il rapporto che intercorre fra il cosmo, le sue forze planetarie e la vita sulla terra; rapporto che si manifesta nelle varie dimensioni di esistenza e vede l'uomo sovrano e padrone di creare o distruggere! La combinazione di tutte le forze planetarie in un determinato luogo, orario, crea un influsso che condiziona tutti i regni della natura: minerale, vegetale, animale, atmosferico e umano; queste influenze cambiano in base alla longitudine e latitudine. La distanza di qualche chilometro è sufficiente per cambiare l'energia prodotta.

In Oriente, nella filosofia VEDICA l'astrologia è lo studio delle reazioni dell'uomo agli stimoli planetari. Le forze degli astri non hanno alcuna benevolenza o animosità cosciente; emettono solamente influssi radio-magnetici positivi o negativi. Questa dualità di energie non ha lo scopo di aiutare o danneggiare l'umanità, ma è il mezzo esteriore che permette alla LEGGE KARMIKA di causa-effetto (energia che ogni uomo ha messo in moto come risultato delle azioni svolte nel suo passato, usando il dono del libero arbitrio) di esplicare la sua azione equilibratrice. Ogni persona nasce nel giorno, ora e luogo in cui la combinazione dei pianeti si trova perfettamente in sintonia matematica e sincronica con le energie del suo karma individuale. Il suo oroscopo è il ritratto che rivela il suo inalterabile passato e i suoi obiettivi futuri da esprimere con i propri talenti creativi e tutto ciò che può realizzare perché le situazioni e le circostanze dell'ambiente scelto alla nascita lo permettono. Le forze contrarie, chiamate negative, servono per mettere alla prova la volontà individuale se desidera veramente raggiungere la sua meta! Questa lettura dell'oroscopo abbandona il concetto dell'inevitabilità del destino e di una casualità nel momento della nascita, ma introduce il concetto di CRESCITA PERSONALE: la nascita, un nuovo punto di partenza che inizia dove è terminata energeticamente una passata esistenza, per raggiungere un obiettivo come punto di arrivo; questo presuppone inevitabilmente il concetto della REINCARNAZIONE e di conseguente EVOLUZIONE del genere umano.

Vi parlerò di questa visione dell'astrologia e del significato della lettura dell'oroscopo che definisco KARMICO EVOLUTIVO. Molte persone nel sentire la parola KARMA la associano spesso a qualcosa di misterioso o negativo. Ma vediamo il suo vero significato: dal sanscrito KRI cioè fare, agire, azione; ad ogni azione fatta siamo legati, non possiamo più tornare indietro, resta una traccia registrata dentro di noi, se un'azione è positiva e creativa resteremo legati ai suoi effetti benefici e questa luce va ad alimentare l'Anima della persona che potrà usare tale energia nel suo percorso evolutivo o nei momenti di bisogno; se un'azione lascia dolore, frustrazione, danneggia, limita la propria o altre forme di vita, ne resterà una traccia ed andrà a collocarsi nell'inconscio oscuro della persona. La forza di questa energia è di alleggerirsi e liberarsi di questi legami dolorosi attraverso la comprensione e la consapevolezza dell'azione fatta, attirando a sé esperienze uguali a quelle compiute. Quindi il vero significato è: legame alla causa-effetto, semina-raccolto, azione-risultato. Ogni persona è il frutto del suo passato, come vive il presente crea il suo futuro. Così ogni essere umano mediante le sue azioni e pensieri diviene il plasmatore del proprio destino.

La comprensione del KARMA come legge di giustizia Cosmica serve a liberare la mente che pensa ad un Dio castigatore, un destino fortunato o sfortunato e conduce semplicemente ad uno strumento evolutivo che aiuta a sviluppare l'Amore compassionevole verso le persone che soffrono, aiutandole accogliendole senza giudizio a comprendere la propria realtà di dolore e il perdono; perché nel corso della nostra vita le persone che attiriamo, creandoci sofferenza, sono lo specchio di nostre vecchie energie o situazioni mai accettate e dimenticate; così può prendere forma il vero significato della parola PER-il-DONO che mi hai dato, portando alla luce le mie oscurità! Questo implica di conseguenza di dare un valore alla legge della reincarnazione; non è possibile in una sola vita imparare, agire soddisfare ogni desiderio materiale, vivere le proprie potenzialità ed ampliarle, così si ritorna sulla terra per fare l'esperienza necessaria per elevarsi a piani superiori.

La chiesa Cristiana primitiva accettata la legge della reincarnazione, fu esposta dagli GNOSTICI e da numerosi Santi e Saggi come Clemente d'Alessandria, San Gerolamo, ed Origene. La dottrina fu dichiarata eresia per la prima volta nel 553 d.C. dal secondo Concilio di Costantinopoli. Una mente sensibile e attenta può vedere in questo concetto della legge del KARMA e della REINCARNAZIONE una grande e rassicurante spiegazione delle apparenti ineguaglianze ed ingiustizie della vita.

La conoscenza di questa visione delle leggi che governano il cammino evolutivo in armonia con l'Universo crea un nuovo approccio alla vita, in tutte le sue espressioni: essere responsabili della propria vita è il primo passo che viene stimolato da questa Verità. Una coppia che vuole concepire un figlio può farlo in maniera consapevole e chiamare un'Anima in risonanza energetica con il loro percorso evolutivo. Un concepimento inconsapevole o non desiderato chiamerà di conseguenza un'Anima che ha bisogno di sperimentare per cause karmiche la paura, il rifiuto o l'abbandono per poter superare tale blocco! Sono le Anime che scelgono in base alle vibrazioni e le energie i propri genitori! Le Anime, nello spazio che intercorre fra concepimento e il primo battito cardiaco nel grembo materno, scelgono la mamma o i propri genitori. Al primo battito cardiaco vi è la morte Astrale, si crea un filo d'argento che unisce l'Anima dai mondi Astrali al cuoricino che pulsa nel grembo materno, così il viaggio verso la terra ha inizio! Nel momento in cui le energie planetarie sono in sintonia con il karma per la nascita, vi è il parto, il corpicino esce dal grembo materno; il primo respiro è il momento in cui l'Anima entra nel corpo, spesso con un pianto doloroso perché la vulnerabilità e la limitazione fisica risvegliano antiche memorie registrate nella coscienza individuale. Inizia così il viaggio di ogni esperienza terrena Umana. L'orario e il luogo del primo respiro è quello giusto per calcolare l'OROSCOPO , per interpretare un tema di nascita con la modalità Karmica, evolutiva.

Si parte dal concetto che l'Universo è composto da tre energie o forze cosmiche inscindibili:
1) Energia o forza Creativa;
2) Energia o forza Conservativa;
3) Energia o forza di Trasformazione.
Queste forze o energie fanno parte di ogni persona e l'oroscopo le descrive in questo modo:
il Sole rappresenta la forza Creativa dell'Anima, sceglie le energie del segno zodiacale per esprimere la sua natura evolutiva in base alle Sue precedenti esperienze;
l'ora e il luogo di nascita determinano il calcolo dell'Ascendente rappresenta il punto di inizio della vita, il proprio corpo; il mezzo che l'Anima utilizza per il suo percorso nella materia sulla terra, è l'energia Conservativa, non è possibile cambiare; l'ora di nascita, la famiglia ed il corpo acquisito accompagneranno per tutta la vita la persona. Esso rappresenta l'energia che si dispone per affrontare le prove e raggiungere gli obiettivi della propria vita;
i pianeti veloci Luna, Venere, Mercurio, Marte, rappresentano le energie di Trasformazione individuali femminili e maschili, sono le forze magnetiche che permettono di vivere tutte le esperienze di vita necessarie per una propria trasformazione personale, attirando avvenimenti, situazioni, esperienze e realizzazioni di progetti, obiettivi e desideri, necessari alla propria consapevolezza evolutiva.
le altre forze planetarie Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone e Kirone rappresentano il mondo circostante, l'ambiente in cui si vive, la società con le proprie regole e leggi. Il rapporto di queste forze planetarie con l'energia Creativa dell'Anima, la forza Conservativa del corpo e i pianeti di trasformazione personale, rappresenta il modo in cui l'individuo con la propria personalità si pone nel sociale per realizzare i suoi progetti creativi, come subisce le prove di vita dal mondo esterno nel momento in cui incontra delle difficoltà, indicando anche come affrontarle e superarle o i ruoli sociali in cui ha scelto di esprimersi.


Il cammino evolutivo di ogni persona si svolge nell'affrontare le 144 prove legate a sei piani di consapevolezza:
1) fisico, istintivo, sessuale;
2) comando, potere, materialità;
3) apprendimento, studio, conoscenza, condivisione e confronto;
4) espressione creativa dei propri talenti, arte e scienza;
5) conoscenza e consapevolezza delle leggi che governano l'Universo e la vita;
6) Maestri di vita con il proprio esempio, esprimendo ed aiutando chi ha bisogno, nell'Amore compassionevole, superamento di ogni attaccamento alla materia e della paura della morte.

Queste prove non seguono un ordine matematico o logico, ma devono essere vissute tutte… nell'Eternità il tempo non esiste…! Le 144 prove nel tema natale sono descritte guardando il rapporto della posizione del Sole e dell'Ascendente, di conseguenza tutte le altre forze planetarie avranno una collocazione nei vari settori e segni zodiacali, creando una combinazione unica ed irrepetibile, caratteristica specifica di ogni persona!

Geminiano "Gimmi" Pinelli